.
Annunci online

  Surrealismo [ Blog dei Surrealisti Critici Paranoici, Questo Blog è solo per veri Daliniani ]
         

Ogni mattina quando mi alzo,
sperimento un piacere supremo,
quello di essere SALVADOR DALÌ




Il mondo intorno a noi si dissolve, lasciando qua e là chiazze di tempo. Penso a quando il grande silenzio scenderà su tutto e dappertutto; allora infine trionferà la musica. 

Henry Miller (Tropico del Cancro)


At the age of six years I wanted to be a chef. At the age of seven I wanted to be Napoleon. My ambitions have continued to grow at the same rate ever since.

  ... Mistakes are almost always of a sacred nature. Never try to correct them - On the contrary: rationalize them, understand them thoroughly - After that, it will be possible for you to sublimate them ...

"¡No podéis expulsarme porque el Surrealismo soy Yo!"


... L'intelligenza senza l'ambizione è un uccello senza ali ...



27 ottobre 2005

L'invenzione dei mostri


The Invention of the Monsters, SALVADOR DALÌ - 1937 - oil on panel - 51.2 x 78.5 cm - The Art Institute of Chicago, Chicago -
L'Invenzione dei Mostri fa parte di una serie di lavori che si potrebbero definire tumultuosi, dipinti da Dalì tra il 1935 e il 1940; tra queste opere fanno parte anche "La premonizione della guerra civile" (vedi articolo del 23 ottobre) e "Cannibalismo autunnale". Questi dipinti sono un riflesso del tragico periodo che precedette la Seconda Guerra Mondiale. Salvador Dalì scrisse: "Queste persone iberiche che si divorano tra loro in autunno, esprimono tutto il pathos della guerra civile, pensata come un fenomeno naturale della storia."
Ne "L' Invenzione dei Mostri" Dalì fa una premonizione della Seconda Guerra Mondiale. Il titolo è stato ispirato dagli scritti di Nostradamus, che vedeva nell'apparizione di un mostro un presagio di guerra. Questa tela fu dipinta nelle montagne di Sommering appena pochi mesi prima dell' "Anschluss". Fu una vera e propria profezia.
Le donne-cavallo rappresentano i mostri del fiume (carattere femminile e materno), la giraffa incendiaria è il mostro cosmico e apocalittico (carattere maschile). Il gatto-angelo è il divino mostro eterosessuale, la clessidra rappresenta il mostro metafisico. Gala e Dalì insieme formano il mostro sentimentale. 








permalink | inviato da il 27/10/2005 alle 22:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


sfoglia            novembre
 


Ultime cose
Il mio profilo





Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom